Axie Infinity? Ecco come funziona

Negli ultimi anni stanno sempre più crescendo le piattaforme di streaming di videogiochi che hanno dato la possibilità ai gamer di poter guadagnare trasmettendo in live, agli appassionati, la loro esperienza video-ludica. Oggi, invece, l’innovazione della tokenomics dei videogiochi che si basano sulla blockchain, come Axie Infinity, ha introdotto l’opportunità di poter ottenere denaro in criptovalute in modo ancora più facile, ovvero semplicemente giocando.

Al momento, Axie Infinity ha una community di più di 360.000 giocatori. Secondo dati statistici, nonostante gli USA siano una delle nazioni più attive su questa piattaforma (precisamente al 3° posto), i Paesi più numerosi sono quelli in via di sviluppo. In alcuni di questi paesi giocare ad Axie Infinity consente di guadagnare una cifra mensile maggiore rispetto a quella del salario minimo.

Caratteristiche e funzionamento di Axie Infinity

Il gioco è stato progettato e realizzato dallo sviluppatore di videogame Sky Mavis, nel 2018. All’interno della piattaforma sono presenti i personaggi chiamati Axies, delle creature che i giocatori possono catturare e utilizzare per sfidare altri giocatori. Ogni singolo Axie rappresenta un token non interscambiabile, o NFT, che viene coniato sulla blockchain di Ethereum.

Axie Infinity

Per poter ottenere del denaro è possibile acquistare e cedere Axie sul mercato. I personaggi sono presenti in varie tipologie di rarità, con punti di forza differenti e molti attributi. Quasi tutti hanno dei valori statistici non molto alti, mentre altri hanno delle caratteristiche molto forti, realizzate tramite l’allevamento, anche detto, in gergo, breeding.

Naturalmente, i giocatori hanno l’obiettivo primario di trovare queste creature. Ma non è semplice dato che gli Axie possono essere allevati soltanto per un numero di volte limitato. Questo genera, ovviamente, scarsezza.

L’universo di gioco di Axie Infinity è stato paragonato, in parte, a quello dei Pokémon che lo ha ispirato. Infatti, le creature possono essere sbloccate, migliorate e customizzate in vari modi differenti. Inoltre, è possibile trovare diverse risorse ed elementi che consentono di dare maggiore potenza ai propri lotti di terreno e, quindi, allenare in modo migliore i propri Axies.

Chi detiene dei terreni, in più, ha l’opportunità di trovare token AXS nei lotti o può sfruttare gli Axies che si trovano nei loro terreni per poter perlustrare la mappa alla ricerca di nuove risorse.

Il procedimento descritto può essere paragonato a un mercato immobiliare. Infatti, se un altro giocatore apporta dei miglioramenti o costruisce su un terreno adiacente al nostro, anche questo avrà un valore più alto. Dopo molto tempo di gioco e di miglioramenti, il terreno può essere anche ceduto come NFT, che equivale a un oggetto virtuale unico.

In sintesi, Axie Infinity racchiude, in una piattaforma, tre differenti caratteristiche: trading, crypto e gioco. I nuovi iscritti al gioco devono comprare almeno 3 Axies in Ethereum per poter giocare. Questo aspetto, insieme alla vendita di terreni, raffigura la base del model business di questa ecosistema.

Segui questo link per provare Axie infinity

Il fenomeno dello staking

Altra caratteristica di fondamentale importanza del metaverso Axie Infinity, così come delle piattaforme simili, è lo staking. Con questo termine ci si riferisce alla modalità di deposito e conservazione dei coin del gioco in un tipo di sistema che li mette a reddito, maturando degli interessi. I gamer, quindi, bloccano i token e, in questo modo, ricevono AXS creati da poco.

Questo particolare sistema evita che i giocatori si liberino, rapidamente, delle coin. In questo modo, il prezzo non si abbassa.

Purtroppo, unica nota dolente di Axie Infinity e dei giochi simili è l’impossibilità di poterli giocare da dispositivi mobile. Questo ne limita la diffusione. Infatti, i market digitali di app più noti non consentono la diffusione di sistemi economici esterni, soprattutto se basati, come in questo caso, su una valuta diversa da quelle classiche.