Come spedire un telegramma online

Guida veloce su come spedire un telegramma online

Cos’è un telegramma

Dopo aver già parlato di come inviare FAX online, vi spiegheremo in questa guida di come spedire un telegramma online. Un telegramma è un sistema di comunicazione, ormai obsoleto, ma ancora utilizzato. Si tratta di inviare un testo, breve e urgente, da consegnare il prima possibile e massimo il giorno successivo all’invio. Quando Samuel Morse spedì il primo telegramma nel 1844, sancì una vera e propria rivoluzione nella comunicazione. Il primo messaggio che fu spedito, riassumeva lo stupore di un’epoca: “What hath God wrought!” (“Che cosa Dio ha creato!”). Da quel momento in poi non si sarebbero più dovuti attendere i tempi biblici delle lettere, ma si sarebbe iniziato a comunicare velocemente a grandi distanze. Pensate che i primi telegrammi venivano dettati al telegrafista, che lo trasmetteva poi in codice morse.
Il linguaggio è semplice e minimale, in quanto la battitura doveva essere veloce. Peculiare dei telegrammi è l’utilizzo della parola stop per indicare il punto, oltre che l’uso delle forme latine et, aut e est per indicare e, o ed è.

Abbandono dell’uso dei telegrammi

Mentre in molti paesi si è posta la parola fine ai telegrammi, in Italia ne vengono ancora inviati tanti, soprattutto, per fare gli auguri per matrimoni e celebrare altre ricorrenze speciali, oppure per inviare condoglianze. Infatti sembra doveroso, quasi d’obbligo in Italia, dover inviare un telegramma per scusare la propria assenza in momenti così importanti, sia positivi, ma in particolar modo se si tratta di eventi negativi. Il telegramma in quest’ultimo caso aiuta anche a evitare situazioni in cui ci si può sentire a disagio, facendo comunque sentire la nostra vicinanza al soggetto o alla famiglia, destinatari del telegramma.

Metodologia di spedizione

Per spedire questo tipo di comunicazione basta recarsi presso un ufficio postale. È possibile inviarlo anche per via telefonica, sia fissa che mobile, e perfino on-line, grazie al sito di Poste italiane.
Ricordiamoci infatti che il telegramma oltre ad essere una comunicazione, ufficiale, che viene tracciata ha pure tra le sue caratteristiche l’urgenza, per cui può essere inviato tutti i giorni. Inoltre la notizia migliore è che i telegrammi si possono inviare sempre , 24 ore su 24.

Istruzioni per spedizione on-line

  1. Registrazione: Il primo passo da compiere è registrarsi al portale di poste italiane, ovviamente come privato, inserendo tutti i dati richiesti, tra cui, nome, cognome, codice fiscale e numero di telefono.
  2. Invio un telegramma: Una volta effettuata la registrazione basta accedere al proprio profilo e, nella pagina iniziale, selezionare “spedisci on-line”.
  3. Apparirà dunque la schermata con i servizi postali in cui si dovrà selezionare “telegramma” nell’area “Prodotti”.
  • Si sceglie, allora, di cliccare “spedisci ora”.
  • Si scrive allora il testo del telegramma o è possibile scegliere semplicemente un modello precompilato, che è possibile anche modificare e una volta terminato, si clicca su prosegui.
  • Si sceglie, poi, se inviare in italia o all’estero.
  • Si compilano i dati del ricevente, confermandoli e si controllano i dati del mittente, che si possono anche modificare.
  • Infine si visiona un riepilogo, con il costo, i dati e anteprima del telegramma.
  • A questo punto se si scegli di completare l’operazione bisogna selezionare un metodo di pagamento

Conclusa l’operazione il telegramma è stato spedito.Si tratta, quindi, di un metodo efficace e veloce per inviare un telegramma in ogni giorno della settimana e in ogni ora del giorno.

Per migliorare la navigazione in questo sito usiamo i cookies. Ci dai il permesso? Più informazioni