Come usare Snapchat

Snapchat è un social network fruibile attraverso l’apposita applicazione per smartphone.
La prima cosa da fare appena avviata l’applicazione è attivare il proprio snapcode, che è l’immagine del profilo in grado di presentare l’account agli altri utenti per differenziarsi dagli omonimi e farsi riconoscere. Consigliabile quindi scegliere una foto in cui il proprio viso sia ben visibile. Altra funzione che ricopre lo snapcode è quella di QR Code.
Nella schermata iniziale successiva alla personalizzazione dello snapcode, è possibile trovare tutte le persone e i contatti che vogliono interagire, la lista degli amici e l’elenco di persone con cui ci si può collegare tramite la rubrica.


Per cercare ed aggiungere gli amici è necessario sapere il nome esatto del loro contatto per immetterlo nella ricerca e iniziare ad interagirci.
Su Snapchat si possono pubblicare “storie”, ovvero foto che parlano di una situazione momentanea e quotidiana, e che durano 24 ore per poi essere eliminate automaticamente. E’ possibile visualizzare in alto le proprie storie, mentre più in basso vengono riprodotte le storie dei nostri contatti con cui abbiamo stretto un’amicizia sul social. Per creare una storia basta premere una volta o tenere premuto sul tasto centrale della schermata della fotocamera a seconda che si voglia scattare una foto o registrare un video, a cui c’è la possibilità di applicare degli effetti e dei filtri con un semplice swipe, ma anche aggiungere scritte, disegni manuali, adesivi, includere emoticon e tanto altro ancora, come rallentare o velocizzare un video, o addirittura riprodurre un video al contrario, ma anche mostrare luogo, orario e temperatura sulla propria storia. Si può impostare la durata della storia per poi pubblicarla e renderla visibile agli altri. Una novità interessante di Snapchat è rappresentata dalla possibilità di attivare gli effetti 3D, sia con la fotocamera interna che con la fotocamera esterna. Per attivare gli effetti 3D basta tenere premuto il dito sul proprio volto o sul volto inquadrato in modo da far apparire l’apposita schermata con la lista degli effetti da applicare. Gli effetti 3D non sono disponibili per i modelli di smartphone più datati. La durata massima di un video su Snapchat è di 15 secondi, perché il social punta molto sull’immediatezza e sulla tempestività della comunicazione veloce e sul rapido scambio di informazioni. Tenendo premuto sull’icona delle proprie storie pubblicate è possibile vedere quanta gente ha visualizzato ogni foto e video delle storie e sapere anche quante persone hanno effettuato eventualmente degli screenshots col loro device. Tra le storie, sono visibili sempre le varie animazioni, foto e video sponsorizzate dei vari brand che figurano in una sezione a parte delle storie nella schermata dell’applicazione.
Si può anche massaggiare cliccando l’icona in basso a sinistra e selezionare il contatto con cui interagire, a cui è possibile inviare messaggi di testo, foto e video. Sotto al proprio snapcode è visibile il proprio punteggio, determinato da un algoritmo influenzato dal numero di storie, video e foto creati nel social e dal tipo di trofei conquistati. I trofei sono conquistabili realizzando particolari attività, come ad esempio applicare un determinato filtro ad una foto.
Tra le impostazioni si può personalizzare il nome con cui si vuol essere rintracciati e contattati, e la funzione “who can”, per calibrare la privacy e scegliere chi può contattare il proprio account, chi può cercarlo e chi può inviare foto e video. Si può impostare nel dettaglio anche chi può visualizzare le proprie storie, rendendole pubbliche, visibili solo ai propri amici oppure a determinate persone selezionate. Tramite le impostazioni è possibile eliminare intere conversazioni con i contatti. Un utente di Snapchat può scegliere di inviare messaggi agli amici oppure a persone con cui non c’è contatto o che semplicemente si seguono (a patto che abbiano abilitato nelle impostazioni la possibilità di ricevere messaggi dagli sconosciuti).
La chat privata di Snapchat consente di inviare ai propri amici emoticons colorate, foto e video, ma anche di effettuare chiamate e video chiamate. La dimensione dell’applicazione, in continuo aggiornamento, è di 58,67 MB, attualmente l’ultima versione disponibile è la 10.16.0.0 ed è scaricabile gratuitamente dagli store del proprio smartphone, con possibilità di effettuare acquisti in-app che variano dai 0,99 euro ai 349,99 euro per articolo.

Per migliorare la navigazione in questo sito usiamo i cookies. Ci dai il permesso? Più informazioni