Materiali per la stampa, quando e perché scegliere i migliori

Con l’evoluzione delle nuove tecnologie di comunicazione, la stampa digitale ha raggiunto livelli qualitativi elevatissimi.
I produttori di supporti per la stampa, per stare al passo con i tempi, hanno realizzato una incredibile varietà di prodotti per le esigenze più disparate.
Dalla carta agli inchiostri e materiali plastici, tutti i supporti sono studiati nei minimi dettagli per raggiungere la massima resa sul prodotto finale.
Districarsi nel mondo della vendita di materiali per la stampa non è cosa facile: gli articoli sono talmente tanti che è necessario consultare un minimo di glossario per approfondire l’argomento.
La comunicazione, infatti, può avvenire attraverso varie forme, come per esempio dall’allestimento di design di interni e fiere grazie all’utilizzo di wall stickers, espositori e vetrofanie, sia come realizzazione di brochure o insegne luminose, pertanto conoscere le diverse caratteristiche dei materiali è d’obbligo per effettuare un buon acquisto.
E’ necessario, infatti, tenere conto di tutte le combinazioni possibili quando si attua un piano di comunicazione, per esempio per un punto vendita: valutare attentamente quando per quanto tempo e dove verranno utilizzati i prodotti stampati (esistono prodotti ideali per le pareti, altri per i pavimenti, altri ancora per le vetrine…) è una domanda fondamentale per allestire nel miglior modo possibile la nostra strategia di comunicazione visiva!
Sul mercato esistono diversi store fisici ed e-commerce dedicati alla vendita di materiali per la stampa, soprattutto all’ingrosso, che offrono un catalogo ricco di soluzioni adattabili a qualsiasi macchinario.
Tra le categorie speciali figurano le pellicole da intaglio utili a coprire vetri, automezzi e pareti, che possono offrire diversi gradi di resistenza, luminosità e impermeabilità; le pellicole per la decorazione dei vetri, che oltre ad avere un effetto estetico possono agire sul riflesso solare o sulla sicurezza in caso di rottura accidentale; la stampa toner in eco solvenza e ad inchiostri a base d’acqua realizzate per spazi esterni o grandi esposizioni.
Per altre curiosità e consigli ti invitiamo a visitare il sito Interrogati, il quale ha una risposta per ogni tua domanda.

Per migliorare la navigazione in questo sito usiamo i cookies. Ci dai il permesso? Più informazioni